Implantologia

Home / Implantologia

L’introduzione dell’ implantologia negli anni 80 ha rappresentato una vera e propria rivoluzione in odontoiatria. Fino ad allora infatti era possibile sostituire i denti persi solo attraverso dei ponti, che comportavano però il sacrificio dei denti vicini che venivano limati, o con delle protesi rimovibili.

Gli impianti invece sono delle viti in titanio che, inserite nell’osso, sostituiscono la radice dei denti persi, a cui viene connesso un moncone ed una corona trascorso un periodo di guarifgione di circa 3-4 mesi..

L’implantologia permette di risolvere problemi si perdita sia del dente singolo che di tutta la bocca. Si ha perciò un perfetto ripristino sia sotto l’aspetto estetico che della masticazione, della situazione preesistente.

In condizioni particolari è inoltre possibile usare tecniche di “carico immediato”, ossia inserire nella stessa giornata gli impianti ed i denti.

Qualora la presenza di osso residuo fosse insufficiente per l’inserimento implantare, vengono utilizzate tecniche di rigenerazione e ricostruzione ossea con biomateriali, membrane, prelievi autologhi od omologhi.

Per ulteriori informazioni vedi sezione chirurgia.


 Previous  All works Next