Estetica

Home / Estetica

Avere un bel sorriso non è poi così difficile!

Esistono numerosi interventi, poco invasivi e non lesivi per la salute orale, che possono restituirci il piacere di sorridere senza imbarazzi.

La cosa più importante è pero’  la “progettazione” del sorriso che sta alla base di ogni trattamento estetico, perchè ognuno di noi ha le sue caratteristiche ed ogni modifica che viene fatta deve integrarsi con armonia nel contesto della bocca..

Per questo viene fatta un’attenta analisi del paziente, del viso e del sorriso ponendo grande attenzione alle sue esigenze e alle sue aspettative. Vengono rilevate delle impronte e vengono scattate delle fotografie e delle riprese video. Viene compilata una cartella di analisi estetica. Tutte queste informazioni ci servono per elaborare una simulazione di come potrebbe essere il risultato finale e quale è la strada per raggiungerlo, che viene presentato al paziente e in alcuni casi anche fatto provare in bocca. Effettuate le modifiche e ottenuto il consenso, si prosegue con il lavoro vero e proprio

Tra gli interventi estetici lo sbiancamento è uno dei più diffusi: si applica sui denti un agente sbiancante professionale (perossido di idrogeno o di carbamide) assolutamente sicuro e non dannoso, in grado di modificare il colore anche di molte gradazioni. Questo trattamento è molto efficace anche in presenza di discolorazioni molto marcate come accade in seguito all’assunzione di determinati antibiotici nell’infanzia.

Lo sbiancamento può essere effettuato, in base alle necessità del paziente , direttamente “alla poltrona” nel corso di circa 2 sedute, oppure domiciliarmente attraverso l’utilizzo di mascherine notturne in un tempo variabile di 2-3 settimane. I risultati sono duraturi nel tempo e non ci sono effetti collaterali. Può comparire Una leggera ipersensibilità che è comunque transitoria .

Quando oltre al colore va modificata anche la forma dei denti, che nel tempo possono essersi rotti o usurati o che hanno subito diversi restauri diventati ormai antiestetici, è possibile ripristinare un sorriso gradevole attraverso le faccette. Si tratta di sottili lamine in ceramica che vengono applicate sulla superficie dei denti modificandone l’aspetto. Il dente viene solo limitatamente limato per permettere l’applicazione di una faccetta di adeguato spessore e resistenza. Il risultato è molto naturale ed armonioso.

Se la causa dell’inestetismo è legata ad un disallineamento dei denti, la terapia più indicata può essere l’ortodonzia invisibile (metodica invisalign® originale). Attraverso delle sottili mascherine trasparenti si determina un progressivo riallineamento dentario. Il vantaggio di questa tecnica è che le mascherine si mimetizzano bene all’interno della bocca tanto da risultare, appunto, “invisibili”.

A volte non sono problemi dentari ma gengivali a rovinare il sorriso. Può capitare, infatti, che soprattutto in chi ha l’abitudine di spazzolare i denti in maniera traumatica, si determinino delle recessioni gengivali. Le gengive si ritirano ed il dente appare più lungo e talvolta anche più sensibile. Con la chirurgia mucogengivale, una chirurgia estetica a tutti gli effetti, si ricostruiscono i tessuti andati persi e si riporta la gengiva nella posizione corretta.


 Previous  All works Next