ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER PROVVISORI FISSI

Home / ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER PROVVISORI FISSI

Gentile Paziente,

Il manufatto protesico che Le è stato applicato è un dispositivo medico su misura ed è stato realizzato dal l’impresa odontotecnica che fornisce questo studio odontoiatrico, sulla base della prescrizione formulata per iscritto dallo studio medesimo e nel pieno rispetto di quanto previsto dal D. Lgs. 46/97 (Direttiva C.E. 93/42).
Anche se la ricerca ha consentito di sviluppare materiali dentali di grande efficacia e sicurezza per la fabbricazione di protesi dentarie tali manufatti protesici non sono i ritrovati alternativi ai denti naturali, ma solo la soluzione sostitutiva in caso di loro mancanza.
Pertanto la protesi applicatale provvede a restaurare il suo organo della masticazione senza tuttavia riportarlo alla funzione di un organo interno.
Al fine di consentirle un uso sicuro ed adeguato della sua protesi è opportuno che consideri attentamente le seguenti:

ISTRUZIONI DI UTILIZZO PER PROVVISORI FISSI

La protesi che Le è stata applicata va adeguatamente mantenuta e controllata periodicamente monitorandola ogni 6 mesi; La sollecito quindi a richiedere appuntamento per tali operazioni.

– L’igiene domiciliare che Le è stata insegnata va mantenuta scrupolosamente per poter consentire una buona durata alla protesi ed un corretto stato di salute al suo apparato masticatorio.

– La protesi è stata costruita per una funzione masticatoria sostituiva, non è adatta per carichi eccessivi o traumi violenti (schiacciare noci o torrone duro, aprire tappi, spezzare oggetti).

– Nel caso si riscontrasse qualsiasi anomalia nella funzione masticatoria della protesi è necessario che si rechi presso questo studio per verifiche.

– La protesi potrebbe necessitare di correzioni e controlli non appena applicata, per questo è corretto prevedere di potersi recare presso questo studio nei giorni successivi, per le opportune verifiche.

– Ogni protesi, nei giorni successivi all’applicazione, può dare sensazioni o impressioni nuove. Siamo a disposizione per spiegazioni o suggerimenti utili ad un corretto e confortevole utilizzo.

– Nel caso la protesi acquistasse strane colorazioni o desse strani sapori in bocca è pregato di comunicarlo al primo controllo presso questo studio, o telefonando.

– La protesi fissa applicata è provvisoria, e come tale destinata a rimanere nel cavo orale per il tempo che le è stato comunicato; non può rimanere in sicurezza più a lungo.

– La protesi fissa provvisoria è adattata ad una funzione masticatoria normale e cauta, non è adatta per carichi eccessivi o traumi violenti.

– La cementazione utilizzata è volutamente morbida per permettere una rimozione comoda durante le cure. Eviti di masticare cibi troppo appiccicosi, gomme da masticare, caramelle gommose, ecc.

– Verifiche giornalmente, e senza forza, che i provvisori siano inseriti muovendoli dolcemente con le dita ben pulite.

– Nel caso il provvisorio scendesse, telefoni a questo studio per la cementazione, comunicando quando e come è accaduta la decementazione.

– Nel caso non potesse farselo ricementare a breve, non lo tenga in bocca durante la masticazione, la notte, e comunque eviti il rischio di ingoiarlo conservandolo con cura e igiene, per poterlo ricementare quanto prima.